STRADE-BIANCHE-CHIARA-REDASCHI-22-1-1024

STRADE BIANCHE

SIENA 6 MARZO 2021

Per essere aggiornato sulla gestione dell'evento

È la corsa che ha riaperto al mondo la bellezza del ciclismo. Il primo agosto 2020 è stato come lo sbarco sulla Luna, perché la bicicletta ha dimostrato che si poteva, e si può, gareggiare in totale sicurezza, con protocolli sanitari che sono diventati da esempio per tutta la comunità sportiva internazionale. Strade Bianche vuol dire Siena, un tesoro del nostro Paese, dalla Fortezza Medicea a Piazza del Campo, iconica sfida del terzo millennio secondo i canoni del Rinascimento: uno contro uno, uomo contro uomo, soli, con le proprie gambe. La rinascita del ciclismo è partita da qui, dalla bellezza allo stato puro dell’arte, come avvenne per la rinascita dell’uomo e della sua centralità nell’Universo tra 1400 e 1500. Non ci poteva essere unione migliore nel nome di Siena e della Toscana. Le scene di fatica che abbiamo visto al traguardo dell’edizione 2020 sono il segnale di quanto questa corsa sia amata, e di come ogni professionista la viva nel modo più intenso possibile. Qui davvero vincono tutti, a prescindere dal piazzamento. Perché la Strade Bianche è amica e strega, ammalia e colpisce nei muscoli quando lo sterrato sale anche con punte del 18% nel panorama delle crete senesi.

Fonte, La Gazzetta dello Sport

LogoNoBrand.png

venerdì 5 Marzo

SIENA PALAZZO SANSEDONI - Fondazione Monte dei Paschi di Siena - Banchi di Sotto, 34

14.00 - 18.00 Operazioni preliminari

14.00 - 15.45 Verifica licenze

16.00 Riunione della Direzione Corsa con Giuria e Direttori Sportivi

16.30 Riunione “Sicurezza in Gara” con Autisti e Motociclisti

15.00 - 19.00 Sala Stampa

PALAZZO BERLINGHIERI, sala Maccherini Il Campo

14.00 - 18.00 Accrediti

sabato 6 Marzo

SIENA Fortezza Medicea, Piazza della Libertà

10.20 - 11.35 Ritrovo di partenza - Foglio firma

11.40 Partenza

11.45 Km 0 (trasferimento m 3100)

16.30 ARRIVO Siena Il Campo Antidoping - studio mobile presso il traguardo

 

QUARTIER GENERALE - SIENA Palazzo Sansedoni - Fondazione Monte dei Paschi di Siena - Banchi di Sotto, 34

10.00 - 19.00 Direzione - Segreteria - Giuria - Sala Stampa

Percorso Uomini

Percorso Donne

Organizzazione

In ottemperanza alle misure anti-Covid dell'ultimo DPCM l'evento si svolgerà in assenza di pubblico. In funzione delle esigenze sportive alcune porzioni del percorso, in particolare in prossimità dell’area di partenza e di arrivo, saranno chiuse al traffico veicolare e all'accesso pedonale prima dell’inizio della gara; la restante parte del percorso avrà limitazioni temporanee al traffico veicolare e al pubblico.

L’elenco della viabilità modificata o interdetta al traffico veicolare con le relative fasce orarie è indicato sulle ordinanze municipali emesse dai Sindaci dei Comuni attraversati dal tracciato di gara. Gli stessi, unitamente alle FF.O., alle Polizie Municipali dei diversi Comuni attraversati e con il supporto di Associazioni di Volontariato di Protezione Civile, assicurano la fruibilità del percorso e il controllo della viabilità ordinaria intersecante.

Tutte le aree attrezzate richieste da RCS saranno presidiate da responsabile di area, in grado di attivare le procedure di emergenza. Le aree di Partenza/Arrivo si caratterizzano sempre come spazio all'aperto. Fatte salve le transenne posizionate a protezione del percorso di gara e degli atleti, e le aree ad accesso limitato con invito o pass, non sono previste delimitazioni al libero movimento delle persone. Gli spazi destinati alla manifestazione garantirà ai fini della sicurezza una rapida evacuazione, con possibilità di sfollamento anche verso aree adiacenti, costituenti spazio a cielo libero, nonché attraverso le arterie che perimetrano e intersecano l’area.